10 Idee per i Tuoi Regali Natalizi Solidali 2013

Ogni anno c’è un solo proposito che non verrà mai rispettato e non è “mettersi a dieta”, ma… prepararsi per tempo ai regali natalizi! Anche per questo Natale 2013 cercare un pensiero per parenti e amici è sempre più difficile, soprattutto con la crisi che imperversa, il portafogli che piange e il budget natalizio che si restringe.

Regali Natalizi Solidali

Foto dall’archivio di SOS Villaggi dei Bambini Onlus

Non ci sono alternative, servono regali di valore, ma a buon mercato. Perché quindi non approfittare dei regali natalizi solidali, che oltre a essere un bel pensiero per il destinatario permettono di fare la differenza nella vita di chi è meno fortunato?

Ecco 1o idee natalizie all’insegna del lowcost e dell’equo-solidarietà

1) Regali solidali di SOS Villaggi dei bambini: Ogni regalo solidale è doppio. Una volta selezionato il dono si riceve una speciale cartolina di auguri in digitale, mentre dall’altra parte del mondo un bambino riceverà un grande aiuto. Quasi tutte le associazioni onlus offrono questo servizio ed è possibile trovare una serie di soluzioni adatte a tutte le tasche, ecco alcuni esempi: 5 euro per donare a 10 bambini uno spazzolino, 7,75 euro per regalare a 77 bambini le vaccinazioni di cui hanno bisogno o 20 euro per una fornitura di latte in polvere per un mese.

2) AIRC, Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, propone un’iniziativa simile, ma che fa l’occhialino anche agli appassionati di tecnologia: al posto della cartolina d’auguri, è possibile far sì che il destinatario del regalo solidale riceva una app – compatibile con dispositivi iOS e Android – che trasformerà il suo smartphone in una vera e propria lente di ingrandimento.

3) Lo shop di Telethon, invece, propone una serie di regali a tema rigorosamente natalizio, tutti acquistabili con un contributo minimo di soli 5 euro. Oltre a biglietti d’auguri, cartoline e pergamene, è possibile acquistare anche candele, decorazioni, buste e carta da regalo e persino portachiavi. Il ricavato, naturalmente, sarà devoluto interamente all’associazione e al suo obiettivo: la cura di ogni rara malattia genetica.

4) La pagina di Equomercato dedicata al Natale 2013 offre già una serie di idee regalo, tra cui candele e oli profumati, dolci a base di cioccolato e confezioni natalizie con cui impreziosire ulteriormente eventuali regali già comprati. Naturalmente, ogni acquisto sarà un ulteriore passo nella diffusione dei valori del commercio equo solidale, per un Natale all’insegna della vera solidarietà.

5) In maniera molto simile allo shop online di Telethon, Altromercato offre una vasta gabba di articoli natalizi tra cui scegliere. Tra gli oggetti più interessanti, vi segnaliamo le classiche ghirlande natalizie e le decorazioni in carta riciclata con cui addobbare gli alberi, ma non dimenticate di consultare anche la sezione dedicata alle cartoline d’auguri e agli elementi per il presepe.

6) Il sito web zeffirisereni.it, invece, consente di scegliere tra una varietà di oggetti adatti a regali natalizi, ma anche ad altre occasioni. Potrete trovare cosmetici, scarpe, accessori, zaini, giocattoli e tanto altro. Tutti i materiali utilizzati sono accuratamente selezionati in base al loro impatto ambientale, alla loro eco compatibilità e alla provenienza. Il sito web, infatti, ha tra gli altri obiettivi quello di privilegiare l’artigianato locale. Se volete fare un regalo gradito e aiutare la nostra economia, quindi, zeffiri sereni potrebbe essere la scelta giusta.

7) Se siete alla ricerca del giusto regalo aziendale, o di un cesto natalizio per fare bella figura, Commercio equo liberatutti è il sito che fa per voi. Il portale permette infatti di entrare in contatto con una serie di cooperative in grado di realizzare cesti di prodotti rigorosamente equosolidali tra cui: il classico panettone, tavolette di cioccolata, zucchero di canna, caffè e miele in polvere.

8) Avete amici tecnologici per i quali lo smartphone è il naturale prolungamento del proprio braccio? Sotto i loro alberi di Natale potreste fargli trovare i caricabatterie solari di yes.life store compatibili con dispositivi Apple, Blackberry, Samsung e tanti altri modelli. I caricabatterie ossono essere utilizzati per ricaricare anche le maggiori console portatili come Sony PSP e Nintendo DS lite da comprare in offerta su Amazon.

9) Se siete una giovane coppia alla ricerca di un “pensiero solidale” da condividere con la vostra dolce metà, il negozio virtuale di SOS Villaggi dei Bambini vi propone non una, ma ben due alternative. Per chi ha un budget piuttosto contenuto, è possibile acquistare “il braccialetto della solidarietà” col quale l’associazione festeggia i 50 anni di attività. Il costo è di soli 3 euro. Chi ha gusti più raffinati, invece, potrebbe orientarsi su un altro modello, “il Centimetro” versione in edizione limitata del celebre braccialetto, realizzato appositamente per SOS Villaggi dei Bambini.

10) Infine, concludiamo la nostra carrellata di idee regalo natalizie con le proposte di Croce Rossa Italiana, che nel suo catalogo online consente di acquistare cover per cellulari (Samsung Galaxy S3, iPhone 4, 4s e 5), braccialetti, giocattoli, orologi e tanto altro ancora. Tra le novità, vi segnaliamo il comodo braccialetto pen drive, adatto a studenti e lavoratori che ogni giorno devono trasferire documenti da un pc all’altro.

E voi, quali sono i regali natalizi solidali che regalerete per questo Natale 2013? Aspettiamo i vostri suggerimenti!

Video sui regali natalizi da Youtube:

Tags:

No comments yet.

Lascia un commento

Privacy Informativa art. 13 D.lgs 196/2003

I dati personali sopra riportati direttamente dall’utente, saranno trattati nel rispetto del D.lgs 196/2003 da SOS Villaggi dei Bambini Onlus, titolare del trattamento, al fine di permettere la gestione dei commenti (ad esempio per consentire la pubblicazione di un commento oppure ricevere la notifica di pubblicazione di un post di risposta o correlato).
L'indirizzo mail indicato consente pertanto di inviare commenti ed essere ricontattati ma anche eventualmente di essere aggiornati su ulteriori news o iniziative pertinenti all’area di interesse. Previo consenso facoltativo, i dati potranno essere utilizzati per l’invio di newsletter e di altre eventuali comunicazioni/materiali/informazioni legate ed inerenti i servizi e le attività dell’associazione. I dati, sottoposti ad idonee misure di sicurezza, saranno trattati, manualmente ed elettronicamente, da incaricati dell’associazione e da responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra, ad esempio addetti all’amministrazione, alla gestione dei rapporti con i sostenitori e alla comunicazione.
I dati potranno essere eventualmente comunicati a terzi nei limiti strettamente pertinenti alle finalità indicate. In qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti di cui all’art.7, ad esempio la rettifica o l’aggiornamento, scrivendo a privacy@sositalia.it o a SOS Villaggi dei Bambini, Via Durazzo, 5 – 20134 Milano
Per maggiori informazioni si rimanda all’informativa completa al seguente link: Informativa privacy completa

* I campi contrassegnati sono obbligatori

0