Quale biberon scegliere? Ecco la Top 10 del 2015 e i consigli per non sbagliare

Se state aspettando il vostro primo figlio o se è nato da poco, in ogni caso prima o poi vi chiederete: quale sarà il biberon migliore per le sue pappe? Ogni genitore vuole solo il meglio per il suo bambino, ma con una così vasta scelta di tettarelle non è facile capire quale sia la più adatta. Sembra che già a partire dal 8° secolo A.C. i popoli della nostra penisola utilizzassero un oggetto conosciuto come “Guttus tintinnabula” per dare da bere ai propri bebè e in migliaia di anni il biberon si è evoluto esponenzialmente, con diversi modelli e caratteristiche per ogni età e necessità.

Non c’è un’età precisa fino alla quale è giusto lasciare il biberon al piccolo: anche se i bambini possono imparare a bere da un normale bicchiere già a partire dagli 8 mesi, ognuno ha le sue tempistiche  ed è sempre meglio fare attenzione a non creare traumi vietandone l’uso. Ricordiamo che il biberon è molto di più di un utensile per bere, ma fa un po’ le veci del seno della mamma, con un effetto rilassante e rassicurante.

migliori biberon in plastica e vetro

Nell’acquisto del biberon per vostro figlio tenete quindi conto che l’importante è sceglierne uno resistente e sicuro, perchè potrebbe durare anche un paio di anni, con tutti i colpi e le cadute che dovrà sopportare. Il costo medio di un bibero non è molto alto e anche nei casi in cui si possa rompere prima del dovuto, sarà possibile comprarne uno nuovo senza spendere troppo.

Utilizzo e pulizia del biberon:

Prima della scelta del vostro biberon è importante ricordare che dovrebbe resistere anche alle alte temperature, non tanto per il latte o le altre bevande che dovrà contenere (fare bere il bimbo quando la pappà avrà raggiunto la temperatura ambiente o poco più calda, per non farlo scottare) ma anche per poter essere sterilizzato nel migliore dei modi. Si consiglia di non lavare il biberon in lavastoviglie, poichè potrebbe rovinare la tettarella o lo stesso contenitore se di plastica, meglio quindi scegliere degli sterilizzatori professionali o fare una prima pulizia con acqua e sapone, per poi terminare il tutto con dei liquidi sterilizzanti.

Caratteristiche importanti del biberon:

Prima della lista con i nostri consigli per quest’anno, ricordiamo alcune delle caratteristiche più importanti per una corretta scelta del biberon. Sempre attuale il dubbio su vetro o plastica, sopratutto a causa di alcune ricerche che sembrerebbero dimostrare come quelli di plastica siano poco sicuri, in generale il vetro dovrebbe essere più igenico e facile da sterilizzare ma alcune mamme sono preoccupate per la maggiore fragilità e rischio di rottura durante una caduta.

migliori biberon del 2015

Ci sono anche dei tipi di biberon usa e getta, ma dovrebbero essere usati solo nelle emergenze o durante viaggi in cui non siate in grado di sterilizzare correttamente il biberon principale. Da qualche tempo sono stati sviluppati anche i cosidetti biberon anticoliche, che gestiscono il flusso del liquido in modo da mantenerlo costante e limitare il formarsi di aria. Tra le marche più famose e apprezzate dalle mamme troviamo Mam, Chicco, Nuby, Medela, Suavinex, NUK e Philips Avent, ricordando sempre che non è il logo a garantire la qualità, ma può comunque aiutare come indicazione per un maggiore controllo dei materiali utilizzati.

10 biberon da considerare nel 2015

Abbiamo raccolto le opinioni e i voti di tante mamme e papà che hanno provato direttamente questi biberon con i loro figli, per essere sicuri della loro qualità e funzionalità. Grazie ai forum dedicati alle mamma che si possono trovare online, i tanti blog e le recensioni su Amazon, siamo riusciti a creare una piccola classifica con i migliori biberon del 2015, da valutare seguendo tutte le caratteristiche e i diversi prezzi. Buona pappa con vostro figlio!

1) Modello: Philips Avent (SCF696/17)

migliori biberon 2015: philips aventMateriale: plastica

Capienza: 330 ml

Anticolica: si

Prezzo: 8 euro

Questo biberon base creato per la serie Avent di Philips è in polipropilene senza BPA, per una maggiore sicurezza. La tettarella è stata disegnata per renderla più simile al seno della mamma, con un sistema anticolica che permette di non far passare l’aria al bebè. >> Commenti e opinioni

2) Modello: MAM Baby Bottle (950502)

migliori biberon 2015: MAM Baby BottleMateriale: plastica

Capienza: 330 ml

Anticolica: no

Prezzo: 9 euro

Questo modello della MAM viene consegnato in doppia copia, 2 biberon al prezzo di 1. Di materiale plastico ma senza BPA, ha una classica tettarella in silicone morbido, adatto per chi vuole una versione economica ma senza dimenticare la sicurezza. >> Commenti e opinioni

3) Modello: Chicco Biberon Benessere (707090)

migliori biberon 2015: chicco benessereMateriale: plastica

Capienza: 330 ml

Anticolica: si

Prezzo: 8 euro

Tra le marche di biberon più famose non puà mancare Chicco, che da sempre studia i suoi prodotti con la massima attenzione. Il materiale è polipropilene senza BPA, con delle bellissime decorazioni a uccellini su tutta la superfice. Con una classica tettarella con sistema anticoliche, si può dire che abbia tutto quello che serve per non deludere. >> Commenti e opinioni

4) Modello: Chicco Nature Glass (600430)

migliori biberon 2015: chicco nature glassMateriale: vetro

Capienza: 240 ml

Anticolica: si

Prezzo: 7 euro

E’ possibile spendere poco anche con un buon biberon in vetro, come questo della Chicco che può essere igenizzato con sicurezza anche ad alte temperature. Adatto sopratutto ai bimbi nei loro primi mesi, quando è la mamma che tiene il biberon, in modo da essere sicuri che non cada a terra. Anche in questo caso è presente il sistema anticoliche. >> Commenti e opinioni

5) Modello: Mam Autosterilizzante (FB0901M)

migliori biberon 2015: MAM autosterilizzanteMateriale: plastica

Capienza: 130 ml

Anticolica: si

Prezzo: 8 euro

Una idea interessante è questo biberon creato appositamente per essere sterilizzato al microoonde, per quando si ha fretta e non è possibile usare uno sterilizzatore. La capienza non è molta e probabilmente è più adatto per i bimbi di pochi mesi, ma visto il costo contenuto può essere perfetto per iniziare. Anche qui è presente il sistema anticoliche. >> Commenti e opinioni

6) Modello: Philips Avent Natural (SCF673/17)

migliori biberon 2015: philips  avent vetroMateriale: vetro

Capienza: 240 ml

Anticolica: si

Prezzo: 12 euro

Una versione in vetro borosilicato del biberon Avent, con tutte le stesse funzioni di quello in plastica ma con in più una migliore sterilizzazione per i lavaggi ad alte temperature. La tettarella è stata creata per essere molto morbida e assomigliare al seno materno, mantenendo la valvola anticoliche. >> Commenti e opinioni

7) Modello: Biberon da Passeggio Chicco

migliori biberon 2015: chicco passeggioMateriale: plastica

Capienza: 240 ml

Anticolica: no

Prezzo: 8 euro

Questo biberon è stato disegnato per essere comodamente afferrato dal bambino grazie alla sua forma a “maniglia”, che permette una maggiore presa. Proprio per la sua forma tuttavia risulta difficile da pulire fino in fondo, si consiglia quindi di usarlo principalmente come bibe secondario per acqua, da portare a spasso nel passeggino quando si esce con la mamma, sopratutto d’estate. >> Commenti e opinioni

8) Modello: Nuk First Choice

migliori biberon 2015: NUK vetroMateriale: vetro

Capienza: 240 ml

Anticolica: si

Prezzo: 9 euro

Tra le altre marche più apprezzate dai genitori troviamo NUK, che offre un buon biberon in vetro con tettarella ortodontica disegnata per seguire la forma del seno, con attenzione per i futuri dentini del bimbo. Anche in questo caso è presente il sistema anticolica. >> Commenti e opinioni

9) Modello: MAM Babyartikel Feel Good

migliori biberon 2015: mam feel good-vetroMateriale: vetro

Capienza: 260 ml

Anticolica: si

Prezzo: 14 euro

Anche MAM propone la sua versione del biberon in vetro, con sopra disegnati dei simpaticissimi uccellini e un misuratore sul retro. Con il suo tappo ermetico non c’è pericolo di fuoriuscita dei liquidi quando è chiuso, mentre la tettarella in silicone assicura un contatto morbido con la bocca del bimbo. >> Commenti e opinioni

10) Modello: Tommee Tippee Closer to Nature

migliori biberon 2015: tommee tippeeMateriale: plastica

Capienza: 340 ml

Anticolica: si

Prezzo: 9 euro

Tra i biberon proposti questo è quello più capiente, con bel 340 ml, per quando il bimbo diventa più grande e ha bisogno di più nutrimento. La tettarella a flusso lento è in silicone con sistema anticolica e la forma della bottiglietta è ergonomica, per una migliore presa. >> Commenti e opinioni

E al battesimo?

bomboniere solidali per battesimoPrezzo: 3 euro
Peso: 21 grammi
Se questo articolo vi è stato utile per scegliere il biberon per il vostro bebè, avete già pensato alle bomboniere per il suo battesimo? Le bomboniere solidali sono un gesto di grande partecipazione ai progetti a sostegno dell’infanzia. Un segno grazie al quale le vostre feste diventeranno un momento importante anche per ogni bambino in difficoltà che aiutiamo in tutto il mondo. Queste bomboniere solidali sono delle scatoline in materiale trasparente con tulle all’interno, nastrino colorato e bigliettino della nostra associazione, per condividere con amici e parenti la vostra scelta a sostegno dei bambini meno fortunati. Potete riempirle di confetti o regalini che preferite!

Video sui biberon da Youtube:

Tags: , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Privacy Informativa art. 13 D.lgs 196/2003

I dati personali sopra riportati direttamente dall’utente, saranno trattati nel rispetto del D.lgs 196/2003 da SOS Villaggi dei Bambini Onlus, titolare del trattamento, al fine di permettere la gestione dei commenti (ad esempio per consentire la pubblicazione di un commento oppure ricevere la notifica di pubblicazione di un post di risposta o correlato).
L'indirizzo mail indicato consente pertanto di inviare commenti ed essere ricontattati ma anche eventualmente di essere aggiornati su ulteriori news o iniziative pertinenti all’area di interesse. Previo consenso facoltativo, i dati potranno essere utilizzati per l’invio di newsletter e di altre eventuali comunicazioni/materiali/informazioni legate ed inerenti i servizi e le attività dell’associazione. I dati, sottoposti ad idonee misure di sicurezza, saranno trattati, manualmente ed elettronicamente, da incaricati dell’associazione e da responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra, ad esempio addetti all’amministrazione, alla gestione dei rapporti con i sostenitori e alla comunicazione.
I dati potranno essere eventualmente comunicati a terzi nei limiti strettamente pertinenti alle finalità indicate. In qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti di cui all’art.7, ad esempio la rettifica o l’aggiornamento, scrivendo a privacy@sositalia.it o a SOS Villaggi dei Bambini, Via Durazzo, 5 – 20134 Milano
Per maggiori informazioni si rimanda all’informativa completa al seguente link: Informativa privacy completa

* I campi contrassegnati sono obbligatori

0