visual-DANCE4africa_landing

La Pina, Emiliano Pepe, Sofia Viscardi e Marco Materazzi in Swaziland per 500 bambini, bambine e adolescenti.

Abbiamo visto un Paese africano pazzesco! Lo Swaziland!… Una terra con un potenziale enorme, schiacciato dalla piaga dell’HIV e della povertà. Abbiamo incontrato persone incredibili. Danza e musica fanno parte di loro, della loro cultura. Ci hanno accolto e conquistato. Abbiamo deciso di aiutare centinaia di bambini, bambine e adolescenti che rischiano la vita ogni giorno, perché non possono curarsi o non sanno come prevenire il contagio di malattie sessualmente trasmissibili. Con il tuo aiuto possiamo fare molto, anzi moltissimo per ognuno di loro. Aiutaci ad aiutarli!

La Pina, Emiliano Pepe, Sofia Viscardi e Marco Materazzi

In Swaziland, sono migliaia i bambini e gli adolescenti che non hanno possibilità di curarsi e non sanno come prevenire i rischi di contagio da HIV. Oltre ad aver subito violenze, vivere nella povertà ed essere rimasti orfani, non hanno accesso ai servizi sanitari, di prevenzione e di sensibilizzazione sull’importanza della salute riproduttiva. Questo mette in gravissimo pericolo le loro vite. Ogni giorno.

Tu puoi aiutarci a garantire a 500 bambini, bambine e adolescenti:

✓ la realizzazione di un’unità medica mobile per fornire visite mediche anche nelle zone rurali meno accessibili;
la distribuzione di kit di prevenzione per impedire la diffusione di malattie sessualmente trasmissibili come l’HIV;
incontri di sensibilizzazione sulla salute riproduttiva e la prevenzione;
 il supporto psicologico attraverso l’attivazione di un servizio di ascolto.

Aiuta  subito 500 bambini, bambine e adolescenti! Scegli qui sotto la tua donazione:


 

0