Pacchi alimentari per 2 famiglie

 20.00

Grazie alla tua donazione potremo garantire a 2 famiglie, sfollate a causa degli scontri, il cibo e l’acqua per una settimana, e beni di prima necessità per superare questo tragico periodo di guerra.

Si tratta di padri e madri che hanno perso tutto, che sono stati costretti a lasciare la casa, il lavoro e tutto ciò che possedevano per salvare le loro vite e quelle dei loro figli.

La tua donazione ci aiuterà a garantire a 2 di queste famiglie, un aiuto concreto!

COD: RESIRI Categoria:

Cosa fai per i bambini

SOS Villaggi dei Bambini è presente in Siria dal 1980. Accoglie 185 bambini e ragazzi nei Villaggi SOS di Qodsaya (Damasco) e di Khan El Assal, vicino Aleppo, evacuato nel settembre 2012 a causa degli scontri.

Oltre ai Villaggi SOS, in Siria ha creato e gestisce 3 Case del Giovane e 1 Centro di sviluppo sociale. In seguito alla guerra SOS Villaggi dei Bambini ha avviato un programma di emergenza per rispondere al dramma di migliaia di bambini e di famiglie costretti ad abbandonare tutto ciò che avevano.

SOS Villaggi dei Bambini negli ultimi mesi è riuscita a servire un totale di 60.000 pasti alle famiglie sfollate di Damasco e Aleppo e si sta muovendo per permettere a 6.000 bambini di tornare a scuola.

Molte strutture scolastiche sono state distrutte o utilizzate come case dagli oltre 4 milioni di sfollati e i bambini frequentano le lezioni a turno. Spesso, a causa dello spazio limitato, molti devono frequentare la scuola di notte. In collaborazione con la Syria Trust for Development, il team SOS si sta muovendo anche per pagare le tasse scolastiche e fornire libri e materiale a coloro che sono stati privati ​​del diritto all’istruzione per due anni. Nel mese di settembre è prevista l’apertura ad Aleppo di dieci spazi dedicati ai bambini traumatizzati che sono stati privati ​​della scuola per gli ultimi due anni.

Emergenza Siria

0